La normativa APPRENDISTATO in Regione Piemonte

Apprendistato e Regione Piemonte

L’apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione ed all’occupazione dei giovani per i quali il datore di lavoro, a fronte di sgravi contributivi e fiscali, è tenuto ad erogare all’apprendista, come corrispettivo della prestazione lavorativa, non solo la retribuzione, ma anche una specifica formazione professionale.

Il contratto di Apprendistato è disciplinato dal Decreto Legislativo 14 settembre 2011, n. 167 – Testo Unico dell’apprendistato (TU)

COD. LEX DENOMINAZ.LEX DESCRIZ. Vantaggi per i giovani

(Apprendistato I Livello – Art. 3. T.U.)

Apprendistato per la QUALIFICA e per il DIPLOMA Professionale

Rivolto ad adolescenti e giovani dai 15 ai 25 anni per il conseguimento di una qualifica o diploma professionale Attraverso il contratto di apprendistato per la qualifica ed il diploma professionale puoi:

  • lavorare e ottenere una retribuzione con le stesse tutele di tutti gli altri lavoratori dipendenti;
  • imparare sul posto di lavoro acquisendo competenze tecnico-professionali specifiche.
  • ricevere sostegno nell’apprendimento da parte del tuo tutore aziendale.
  • conseguire una qualifica o un diploma professionale e costruire delle prospettive di carriera.

 (Apprendistato II Livello – Art. 4 T.U.)

Apprendistato PROFESSIONALIZZANTE o contratto di mestiere

Rivolto a giovani tra i 18 e i 29 anni per il conseguimento di una qualifica ai fini contrattuali Attraverso il contratto di apprendistato professionalizzante puoi:

  • acquisire una professionalità specifica, ossia imparare un mestiere
  • costruire delle prospettive di carriera

 (Apprendistato III Livello – Art.5 T.U.)

Apprendistato di ALTA FORMAZIONE e di RICERCA

Rivolto ai giovani tra i 18 e i 29 anni per il conseguimento di una laurea (triennale o magistrale), di un master (di 1° o 2° livello) o di un dottorato di ricerca Attraverso il contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca puoi:

  • conseguire un titolo di studio universitario lavorando
  • lavorare continuando il percorso universitario    acquisire competenze specifiche dell’ambito lavorativo    costruirsi delle prospettive di carriera